Just wait

Just wait

Just wait

Oggi ho postato un messaggio riguardo alla decisione di Google di bloccare la possibilita’ di leggere il sorgente dei siti web in Chromium.

Finita la giornata lavorativa ho potuto guardare bene il codice, e ho visto che la patch per ora lo fa soltanto sui dispisitivi ChromeOS, che hanno un amministratore che puo’ settare il blocco di alcuni URL, ivi compresi quelli “about:” che consentono di vedere il sorgente.

Quindi (per ora) ho tolto il post, e l’ho messo nei draft, tanto e’ solo questione di tempo. Perche’ ne sono sicuro?

Siccome la patch e’ stata fatta anche per armonizzare il comportamento degli URL fittizi che Chromium usa quando chiede di vedere il codice, la presenza dell’amministratore (come capita in ChromeOS) del device la rende esportabile prima ad android (ove e’ possibile avere l’amministratore, come nel caso corporate/exchange) , e di conseguenza l’allineamento sui PC e’ inevitabile.

Si tratta quindi di comprare il popcorn e aspettare. Il post tornera’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.