Gli orfani di mamma USA…

Gli orfani di mamma USA...

Ho appena finito di scrivere che la NATO va a morire, ed ecco che qualcuno si sforza di mostrare che dico il vero. Lo scorso post avevo spiegato in che modo sia necessaria per tutti una difesa europea perche’ la NATO sta scomparendo, ed ecco che da Biden arriva la conferma. Prima avevo spiegato che tutta la difesa USA e’ basata su un meccanismo malatissimo di appalti, e arriva da Biden la conferma.

Allora, adesso che gli USA si sono ritirati dall’ Afghanistan, il loro sistema di appalti deve rivolgersi altrove se vuole crescere ancora. E DEVE crescere ancora, perche’ , dice la celebre massima politica, il costo della corruzione puo’ solo crescere. E siccome gli europei sembrano restii a spendere altri soldi nelle armi americane, rimane da invadere l’anglosfera.

Si tratta dell’inizio di una tendenza che e’ destinata a crescere: chiunque abbia dei contratti di fornitura in essere verso paesi dell’Anglosfera (UK, USA ,Canada, Nuova Zelanda, Australia) puo’ anche mettersi il cuore in pace. Non si fara’ nulla.

Del resto, Biden conferma una tendenza che Trump aveva gia’ anticipato, ovvero disprezzo assoluto non solo della legge internazionale, ma della legge in se’. I francesi hanno un contratto di fornitura? Chissenefrega: noi siamo gli USA e i contratti li stracciamo.

Viene da chiedersi se per caso abbia ancora senso negoziare o stipulare questi contratti, perche’ sinora tra “uscire dai trattati” e “cancellare contratti altrui” , cosi’ come “infischiarsene del trattato con la UE” , si direbbe che  i paesi dell’anglosfera abbiano dimostrato che qualsiasi accordo con loro sia solo carta igienica.

Quindi il caso dei sommergibili francesi e’ solo l’inizio: l’immenso sistema di appalti militari americano cerchera’ di fagocitare tutta la spesa militare altrui , pur di far fluire i soldi. Non mi meraviglierebbe se, dopo la polizia, anche la nettezza urbana negli USA si dotasse di mezzi militari. E i pompieri. E gli infermieri. E una bella portaerei alla guardia costiera, come negargliela? Carri armati all’ IRS, perche’ no? Cacciabombardieri alla FED? Ovvio.

In ogni caso e’ meglio mettersi il cuore in pace: se gli USA trattano cosi’ il paese forse piu’ leccaculo, quello che voleva diventare l’attore degli interessi militari USA in Europa, e’ segno che la NATO e’ ormai una mummia.

Per sapere come reagiranno gli europei occorre aspettare le elezioni in Germania. Ma il problema delle elezioni tedesche e’ che gli sfidanti sono tre, quindi tutto si riduce alla domanda “con chi governera’ la Baerbock?”. Perche’ se Scholz e’ un atlantista tiepido, la Baerbock e’ decisamente scettica riguardo alle basi americane in Germania, e specialmente alle nucleari che contengono. E pur di mandarle via, e’ disposta a finanziare sia un riarmo della Germania che quello dell’ Europa.

La questione della reazione, quindi, e’ rimandata: ma di poche settimane.

Ci sono, stando ai sondaggi, due possibili coalizioni: Verdi-SPD (SPD rifiuta qualsiasi progetto di governo con la Linke) e Verdi-CDU/CSU). Il problema di queste due coalizioni e’ che nessuna delle due e’ particolarmente atlantista o amica dell’anglosfera. La differenza e’ che , in caso di SPD-Verdi, essendo Schröder il loro uomo della ÖstPolitik, la scelta e’ praticamente fatta, e non e’ atlantica. Forse Laschet, essendo un super-mercantilista, potrebbe considerare ancora importanti i mercati dell’anglosfera, ma i mercati asiatici sono in crescita da anni e sono molto piu’ interessanti.

IN nessuno dei due casi, essendo la coalizione centrata sulla Baerbock , l’atlantismo sara’ un fattore fondamentale.

Nessuno puo’ prevedere in che modo si evolvera’ la situazione: per esempio, adesso gli australiani dovranno decidere come uscire dal contratto coi francesi, cioe’ se vogliono pagare le penali oppure semplicemente stracciarlo, alla Trump.

Una sola cosa e’ certa: se anche l’ Afghanistan e il comportamento “america First” di Biden vi avevano lasciati perplessi, se il comportamento “america First” vi aveva lasciati perplessi durante la pandemia, se il comportamento “america First” vi ha lasciati perplessi adesso… beh, sarebbe ora che la smetteste di essere perplessi e abbracciaste la verita’: siete orfani di Mamma USA.

E di questi orfani, anche sui giornali di tutta Europa, ne vedo molti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.