VIVA LA MORTE!

Di Levoivoddin aka Uriel Fanelli, giovedì, aprile 17, 2003

Oddio! Mamma mia! E adesso come faremo ! Siamo finiti!

Sono relativamente vecchio. Diciamo abbastanza vecchio per aver: viaggiato su auto prive di cintura di sicurezza, airbag, abs. Per aver tolto una carota dal terreno e averla mangiata dopo una scrollatina con la mano. Per bevuto autentico latte di mucca. Per essermi arrapicato sugli alberi.

Per aver bevuto l’acqua della canna del giardino. Ho tenuto in mano rospi, topi, serpenti. Mi hanno morsicato cani ben due volte. Mi sono spezzato 2 volte il braccio destro.Ho appiccato fuochi, lanciato pietre verso altri ragazzi, combattuto con bastoni fionde.

Ho preso pioggia, fango, neve. Sono andato a scuola con un filo di febbre.

Pericoloso? Puo’ darsi.

Sono ancora vivo.

Adesso, prendiamo una mamma qualsiasi con il suo bambino. Osserviamola.

Innanzitutto, guai se la macchina non ha le adeguate misure di sicurezza. La frutta va lavata e disinfestata, e poi comunque se non e’ garantita meglio non mangiarla. Il latte di mucca puo’ causare intolleranze alimentari. Arrampicarsi sugli alberi e’ pericolosissimo. Bere dalla canna, figuriamoci, vuoi prendere il colera? Rospi, topi, serpenti? Ma siamo impazziti, e tutti i germi? Accendere fuochi DA SOLO?

Fionda? Bastone? Ma non diciamo eresie, TI FARAI MALE.

Luca NO, Filippo STAI FERMO, Andrea SMETTILA, Tonino VIENI VIA DI LI’, SCENDI SUBITO DA LI’, NON TI AVVICINARE, VIENI QUI, NON TOCCARE, STAI SEDUTO…..

Osservi una mamma di oggi e vedi una scimmia impazzita di ansia che continua a berciare. Per costringermi a fare la vita del bambino di oggi mia madre avrebbe  dovuto anestetizzarmi e poi legarmi ad un palo per evitare sonnanbulismi.

Oggi, riversano sui figli tonnellate di ANSIA. PAURA. HANNO PAURA DI TUTTO.

Sono delle squallide scimmiette impaurite , terrorizzate da qualsiasi cosa sia extra-tinello, che e’ ovviamente pericolosissima e terribile.

AAAAAAHHHHHH LUCA NOOOOOOO LASCIA STARREEEEEEEEE SMETTILLAAAAAAA
VIENI QUIIIIIIIIIIIIIIIIIIII NON TOCCAREEEEEEEEEEEEE

Questi bambini vivranno e cresceranno nella convinzione che TUTTO sia PERICOLOSISSIMO.

Che il mondo sia TREMENDO, TERRIBILE.

Da dove viene tutta questa ansia? Da dove viene questo terrore?

Possiamo dire che il mondo dei media sta usando diverse tecniche per ridurre le persone a polli da batteria. Prendiamo il pollo da batteria e apriamo la gabbia. Liberiamolo.

Esce? No, non esce, rimane dentro.

Rimane dentro perche’ ha paura. Ha cosi’ paura che si sente RASSICURATO dalla propria gabbia.

Ecco, la vostra vita e’ la vostra gabbia. Lo scopo dei media e’ quello di fare si che se qualcuno aprisse la vostra gabbia, permettendovi una vita diversa, voi non ne uscireste PER PAURA.

Per fare questo, il media vi riversa addosso ANSIA.PAURA. Una sensazione di fragilita’, di pericolo imminente di tragedia all’orizzonte.

L’ansia e’ il segreto del controllo mentale. Seminare ANSIA significa prospettare SEMPRE la peggiore delle conclusioni per ogni cosa avvenga. Significa trasformare il pericolo in certezza.

Significa abbassare lentamente il livello di pericolo tollerabile.

Guardate il media: inizia la guierra. ODDIO, inizia una guerra . Il medio oriente sara’ sdestabilizzato, le conseguenze saranno terribili, SI RISCHIA L ATERZA GUERRA MONDIALE, potremmo morire tutti, oddio fate provviste. E poi in 20 giorni e’ finita.

Mucca pazza. Il “Terribile Morbo” ha ucciso circa 75 persone su 350 MILIONI in 15 anni.

Cioe’, non esiste nemmeno la prova che la malattia esista realmente. 75 persone che muoiono su 350 milioni in 15 anni sono morte di SFIGA. Non si parla di “epidemia” e nemmeno di “morbo”.

Adesso c’e’ la SARS. Epidemia mondiale. Peccato che siano infette 3000 persone su 6 MILIARDI, e solo il 5% degli infetti, gia’ indeboliti da altre patologie, si verifica la morte. Cioe’, non e’ una reale patologia, e nemmeno una “epidemia”. Non e’ vero niente, non e’ vero un cazzo di niente, e’ soltanto SFIGA. Con quei numeri, non si parla di epidemia e neanche di un virus: si parla di SFIGA.

Eppure, i media ci hanno raccontato che eravamo tutti in pericolo, e che a mangiare carne bovina….OMMIODDIO, LUCA VIENI VIA DI LI’, ANTONIO TORNA QUI, Luca NO, Filippo STAI FERMO, Andrea SMETTILA, Tonino VIENI VIA DI LI’, SCENDI SUBITO DA LI’, NON TI AVVICINARE, VIENI QUI, NON TOCCARE, STAI SEDUTO.

Ecco, vogliono renderci come dei poveri isterici terrorizzati, impauriti da tutto, ANSIOSI.

L’ ANSIA e’ la chiave di come il sistema distrugge la personalita’ umana.

Quasi nessuna delle profezie nefaste sull’avvenire si e’ avverata. La verita’ e’ che alla fine dei conti l’impero sovietico e’ finito, Saddam Hussein scappa da qualche parte con la faccia ricucita, osama e’ da qualche parte con qualche arto mancante a discutere con gli scarafaggi e i pipistrelli.

E questo non perche’ tutto sia sotto controllo.

Ma perche’ il caos va verso il meglio. Il CAOS e’ BENE.

“C’e’ grande caos sotto il cielo, le cose non potrebbero andare meglio”.

L’ansia verso il futuro che i media vi stanno propinando serve a creare persone che siano troppo TERRORIZZATE per poggiare il piede fuori dagli spazi previsti, per arrampicarsi su un’albero troppo alto, per mangiare qualcosa che non venga loro propinato, per non fare NULLA che non venga loro certificato come “sicuro” dall’autorita’.

Con la scusa della sicurezza produrranno una persona che mangia solo quello che ha il certificato, va solo dove c’e’ sicurezza, legge solo cose “approvate”, pensa solo cose “scientifiche”, e non ha il CORAGGIO di affrontare i TERRIBILI PERICOLI che sarebbero, a detta dei media , in tutti quei “comportamenti pericolosi”.

Vi stanno riducendo a polli da batteria: anche se vi aprissimo la gabbia, avreste paura ad uscirne.

Perche’ FUORI, fuori c’e’ liberta’, ma NON sicurezza. E vi hanno addestrati a temere l’insicurezza cosi’ tanto che siete disposti a RINUNCIARE ALLA LIBERTA’.

Siete un GIGANTESCO allevamento di POLLI DA BATTERIA!

Ridi in faccia al pericolo. VIVA LA MORTE!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.