Questo e’ un messaggio per adulti.

Non perche’ ci siano tette e culi, (si puo’ dire “siano” qui?) ma perche’ la sua comprensione e’ semplice oltre diciamo i 30 anni.

Tutti voi sarete andati a scuola. A tutti voi avranno insegnato un sacco di cazzate circa i diritti che presumete che di avere, il futuro che presumente di avere, l’ordinamento giusto e necessario della societa’, il [vostro] positivo inserimento nell’ordine delle cose.

Poi siete cresciuti. Avete visto che non abbiamo alcun diritto, che uno stupido impiegato statale dietro uno sportello vi puo’ azzerare tutta quella dignita’ dell’uomo che avete studiato quando si trattava della magna charta. Avete studiato che la schiavitu’ e’ finita e che questo si, questo rende migliore il mondo e da’ dignita’ a tutti, per poi subire ogni genere di ricatto possibile, dal cococo agli straordinari non pagati alla completa sottmissione all’azienda.

Avrete studiato le lotte dei lavoratori, per essere oggi trattati come merde, avrete studiato la dignita’ della persona per vedervi oggi spillare il sangue da ogni azienda abbia appigli al governo o sappia fare azione di lobby. Avete studiato i valori di uguaglianza della rivoluzione francese , per poi sentirvi trattare come delle merde se non avete il pellicciotto alla moda.

Vi hanno insegnato che ci sono delle leggi, che vedete violare ogni giorno da gente troppo grossa per essere punita.

Ora, perche’ questa societa’, la vostra societa’ (noi lupi siamo dei Nobili Animali in confronto a voi primati) perde tempo e risorse ad insegnarvi cose che non sono vere? Non sarebbe piu’ funzionale lasciarvi all’oscuro di tutto, visto che alla fine il sistema si occupa di violare sistematicamente tali leggi in continuazione?

La risposta e’ nella vostra droga: voi scimmie sapiens siete tossicodipendenti da potere.

Vi hanno insegnato che avete dei diritti perche’ percepiate il potere di chi li viola. Vi hanno insegnato che avete una dignita’ perche’ cosi’ chi vi tratta come delle merde manifestera’ il potere su un soggetto che lo comprende. Se non vi avessero insegnato che avete una dignita’, non riuscirebbero a violarla VOSTRO MALGRADO.

Vi hanno insegnato che ci sono le leggi perche’ voi percepiate il potere di chi le viola impunemente. Vi hanno insegnato dei diritti umani per farvi percepire che loro sono abbastanza potenti da sbattersene.

Ma niente di tutto questo e’ “VERO”. Le leggi non servono, non hanno utilita’ alcuna, non vengono applicate e non hanno alcun significato. Servono solo a farvi vedere quanto e’ potente colui che le viola sotto il vostro naso, a vostro svantaggio , e rimane impunito. Non esiste alcun diritto, non esiste alcun corpus juris, ma solo una serie di prepotenze istituzionalizzate verso coloro che non sono in grado di violare le leggi stesse rimanendo impuniti.

La cosiddetta “costituzione italiana”, per dirla alla Fantozzi, “e’ un Kagata pazzesca”, come la corazzata potiomkin. Non viene applicata, non viene rispettata, non serve a nulla, non beneficia nessuno. E’ una forma evoluta di carta igienica, che viene invocata quando si tratta di impedire qualcosa a chi e’ troppo debole per violarla. I poteri forti se ne sbattono, della costituzione e delle patetiche stronzate che ci stanno scritte sopra.

I diritti umani sono una barzelletta. Non esiste un paese che li rispetti. Non esiste una persona che li rispetti. Non esiste niente di niente di diritti umani da nessuna parte. Chi ne usufriusce lo fa per concessione di un potere forte, il quale ha la possibilita’ di violarli quanto vuole.Stessa cosa per gli altri diritti, come i diritti dei lavoratori, i diritti delle donne, qualsivoglia diritto: esiste solo per OSTACOLARE chi e’ troppo debole per violarli senza pagare.

Tutte queste cose, la legge come i diritti come la costituzione come i valori sono solo uno spartiacque: da una parte i deboli, quelli che vi sottostanno subendole come una prepotenza. Dall’altra, quelli abbastanza forti, l’elite che se ne puo’ sbattere di tutto quanto. Violare la legge, infischiarsene della costituzione, sbattersene dei diritti altrui, pisciare sulla dignita’ degli altri, non e’ altro che una prova iniziatica superata la quale apparterrete all’elite dei forti.

Per questo vi vengono insegnate: il potere non avrebbe senso se non fosse riconosciuto. Se voi non capiste quanto e’ potente chi viola la legge e rimane impunito, lui sarebbe MENO potente. Invece, vi insegnano a scuola i valori della rivoluzione francese, la costituzione, la legge, e tutte queste CAZZATE RIDICOLE allo scopo di rendervi chiaro chi comanda, ovvero chi e’ abbastanza potente da sbattersene di tutto cio’.

Credo sia giunto il momento per il quale dobbiate , voi scimmie sapiens, voi primati senza pelo, guardare in faccia alla realta’.

NON E’ VERO NIENTE.

Non e’ vero che la costituzione sia un bene e garantisca alcunche’ a chiunque, non e’ vero che avete dei diritti umani, non e’ vero che abbiate una dignita’, non e’ vero che abbiate diritto al rispetto, non e’ vero niente di niente.Non e’ vero che le leggi siano necessarie, come non e’ vero che siano in vigore, come non e’ vero che siano un bene necessario a tutti.

Noi lupi viviamo senza leggi, senza costituzione, senza rivoluzioni, senza valori, eppure godiamo di piu’ diritti, di piu’ dignita’, di piu’ rispetto, di leggi piu’ certe delle vostre. Vi credete la razza piu’ evoluta sul pianeta, e invece siete solo la piu’ stupida.

Coltivate pure le vostre stupide illusioni di costituzione, leggi e diritti, in onore alla vostra classe dirigente, ovvero di chi le puo’ violare infliggendovi ogni sopruso, e insegnandovi nell’umiliazione quanto siete deboli.

In natura, il debole viene mangiato per necessita’, non umiliato per piacere.

Stupide scimmie sapiens, io rido della vostra costituzione, delle vostre leggi e dei vostri “diritti”, perche’ sono un’illusione nella misura esatta in cui ci credete.

E’ ora che nelle vostre scuole, nelle vostre universita’, nei vostri patetici “sindacati”, si inizi a levare un grido a chi vi parla di diritti e valori e di leggi e di costituzione:

“NON E’ VERO NIENTE!”

Questo possente grido sara’ il primo passo della vostra evoluzione a creature senzienti. Fino a quando non griderete tutto questo a chi vi vuole insegnare cazzate, sarete solo scimmie sapiens, ovvero la versione naturale della “fiat 500 abarth”: qualcosa di infimo livello qualitativo che vorrebbe somigliare a modelli piu’ evoluti risultando solo pateticamente pretenzioso.

Wolf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.