Profeti.

Nello scorso thread, un tizio ha insinuato che io sia un testimone di geova. Ora, oggi sono in vena di facezie quindi non mi arrabbio, ma mi sono detto una cosa. Voglio dire, voi conoscete bene la relazione tra libri di fantascienza e religioni. Se scrivi un bel libro di fantascienza hai creato un bel libro. Se ne scrivi uno pessimo, hai scritto un pessimo libro di fantascienza. Se ne scrivi uno orribile, schifoso, allucinante, allora hai fondato una religione. Ron Hubbard e’ un esempio.

Tuttavia, questo non ti puo’ impedire di sognare davvero. Cioe’, sappiamo che per alcuni “Straniero in Terra Straniera”, come molti libri di Heinlein, e’ troppo pieno di “comizi” per essere un buon libro. Non concordo assolutamente , ma se per un numero sufficiente di persone si tratta di un libro di fantascienza orrendo, allora possiamo farci una religione.

Cosi’ possiamo anche creare una religione usando i libri di Heinlein, il che e’ abbastanza divertente.

Cioe’, ovviamente sappiamo bene chi sia il profeta: Michael Valentine Smith. E’ un pelino difficile arguire circa la natura divina , semidivina o umana di questo profeta, ma come tutte le cose di religione, questo dara’ lavoro ad una torma di teologi. Il che permettera’ di costruire un sacco di facolta’ di teologia. Se considerate che gia’ nelle facolta’ di teologia (principalmente cattoliche) ci sono le peggio studentesse majale   (dato aggiornato a quando facevo l’universita’) , non vi dico cosa succedera’ per la religione di Mike Smith.

Sulle divinita’ ci sara’ da discutere. Dal momento che si tratta di una religione che e’ contemporaneamente panteista ma spiritualista, enoteista ma cattolica (nel senso filologico  di universale) e pure sincretista, pur essendo monoteista E politeista (non e’ che le contraddizioni logiche siano un problema per le religioni, eh) allora immaginate quanti teologi bisognera’ creare. Se la cosa vi potra’ confortare, sappiate che i teologi di questa religione sono femmine, hanno grosse ghiandole e sono tatuate da capo a piedi. Anche i maschi sembrano divertenti, e sanno riparare i tosaerba. Davvero: fanno miracoli coi tosaerba.

Il principale ordine monastico sara’ quello di Jubal Hashaw.   Sia perche’ Jubal aveva gia’ fatto -ne parlano le sacre scritture- una scelta monastica isolandosi in una villia , sia perche’ se c’e’ qualcuno che si potrebbe definire un “padre della chiesa”, questi e’ proprio lui. Anche perche’ Mike Smith , nelle sacre scritture, lo nomina tra i santi fondatori. Quindi, no way: Jubal Harshaw e’ il santo padre.

Ovviamente, come ogni chiesa che si rispetti, serve una figura femminile di spicco. Quindi, sara’ Jill. Forse obietterete che come vergine sia un “pochino chiacchierata”, ma anche la storia di Pantera non e’ che butti tanto bene per una certa Maria(1).

Ovviamente non si puo’ lasciare sola la principale figura femminile perche’ , cosi’ come con le “marie”, le donne non vanno mai in bagno da sole. Quindi, eccovi Patricia Paiwonski, in tutto il suo splendore ed i suoi tatuaggi. Non e’ una adultera redenta (nel senso che non e’ redenta), ma almeno e’ divorziata. In effetti e’ vedova, ma per alcuni e’ la stessa cosa, quindi andiamo avanti, che l’overfitting e’ un serio problema di design.In aggiunta, per completare il quadro, occorre una maddalena, diciamo che Dawn Ardent faccia al caso nostro.

Quindi, abbiamo ben due modelli di verginita’ miracolosa che possono andare insieme alla toilette, e allora andiamo avanti. Occorrono anche delle sante di rilievo, cui dedicare degli ordini.

Qui siamo alle tre grandi Sante della religione: Anne, Miriam e Dorkas. Uno di questi ordini si occupa di insegnare alla gente come memorizzare le cose che vede. Tutte.  L’ordine delle suore Annine si occupera’ di questo: hanno il grande vantaggio di non dimenticare MAI un numero di telefono. La rubrica telefonica e’ il MALE.

Serve anche un qualche evangelista, cioe’ qualcuno che si offra come testimone dei fatti e ci scriva un Vangelo. Ben Caxton e’ il nostro uomo: non si poteva trovare cronista piu’ onesto.

 Poi occorrono altri due punti di vista separati, di gente che vede il profeta e lo puo’ raccontare, allora diciamo i santi Larry e Duke fanno al caso nostro. Per completare le cose , cosi’ come Luca scrive il vangelo piu’ colto (era un medico, e ai tempi si studiava un sacco), il quarto vangelo lo facciamo scrivere ad una donna, Alexandra Vesant.

Cosi’, ecco la nuova religione:

  • Il libro sacro e’ “Straniero in terra straniera”, scritto da Heinlein grokkando la divinita’.
  • Il profeta e’ Mike Smith (Michael Valentine Smith).
  • Esistono anche quattro vangeli, per la precisione il Vangelo di Ben, quello di Harry, quello di Luke, e quello di Alexandra.
  • Esistono quattro figure virginali che vegliano sulla Chiesa , che sono Gillian Boardman , Patty Paiwonski, Dawn Ardent.Non saprei dire quale tra le tre sia piu’ adatta a fare la Vergine, e sebbene molti teologi concorderanno nell’indicare Jill, la discussione potrebbe essere molto divertente. Quindi, per favore, NON arrivate a nessuna risposta definitiva (come tutti i teologi che si rispettino).
  • Il primo Santo Padre e’ Jubal Harshaw , considerato il successore di Mike Smith.
  • Il contenuto di “Straniero in Terra Straniera” e’ metaforico e allegorico, e va quindi trasposto. Il fedele non puo’ capire da solo quello che il libro significa, perche’ non conosce il grokkare. Deve prima imparare a grokkare, ed e’ UN SACCO divertente grokkare.
  • I comandamenti sono tutti piu’ o meno validi. Quelli che vi pare, si intende.
  • Esistono tre Sante donne fondatrici di tre ordini di suore: Anne, Dorkas e Miriam. Si occupano di organizzare la chiesa , a rotazione a seconda del compito. La gestione materiale della chiesa stessa e’ interamente sulle spalle di questi tre ordini, l’ Ordine delle Sorelle di Anne, delle Figlie di Miriam, e quello del Bene Dorkas.
  • Esiste anche un ordine monastico maschile, i Padri Jubaliani, ordine che pratica i seguenti voti: voto di libertinaggio, di sibarismo, di gourmet , il voto di scrittura di racconti trash, il voto di neopessimismo, quello di agnosticismo, il voto di cialtroneria, il voto di sovversione e quello di parassitismo. Il fratello meno popolare tra gli altri fratelli dell’ordine diviene Santo Padre alla scomparsa dell’ultimo. Si va a votazione, e il candidato che prende MENO voti, ma piu’ di un voto,  diventa Santo Padre.
  • Esiste un altro ordine templare, detto “Fanteria dello Spazio”. Si basa su una rivelazione postuma, proveniente dal libro apposito.
  • Esiste una dottrina sociale, enunciata anch’essa sotto forma di rivelazione postuma in “La Luna e’ Severa Maestra”.
  • Esiste anche l’equivalente di un Opus Dei, come enunciato in “Operazione Domani”.
  • Esiste un ideale di formazione giovanile, enunciato in Lazarus Long l’immortale.
  • Ogni altra rivelazione postuma proveniente da Heinlein (Non temero’ alcun male, etc) e’ da considerarsi parte della Tradizione, dunque accettabile sul piano della liturgia.

Detto questo, convoco il PRIMO concilio della Chiesa di Marte, o Chiesa di Tutti i Mondi(2),  con il seguente ordine del giorno:

  • 09:30 AM: Colazione , sport e cazzeggio in giardino.
  • 10:00 AM: Dibattito “Lap Dance e Pole Dance: una posizione sull’iconografia canonica”.
  • 12:00 AM: Confessione ed assoluzione dei vegani  seguita da Barbecue Eucaristico.
  • 01:00 PM: Svotazione del nuovo Santo Padre. Fumata bianca, fumata nera, poi della birra che sto fumo fa venire sete.
  • 03:00 PM: Momento di preghiere sul sofa’. Si grokka tutti insieme, insomma. Se disponibile, anche in piscina.
  • 05:00 PM: Rito dell’ acqua per consacrare nuovi fratelli.
  • 05:30 PM: Strip Tease seguito dall’ Omelia del nuovo Santo Padre. Anzi, suggerisco di invertire le due cose.
  • 08:00 PM: Cena di Finanziamento e proiezione di documentari: (VIVID, Bang Bros &co).
  • 11:00 PM: Notte di Profonde Preghiere nella Cappella.

ho detto. Se raccogliamo abbastanza sostenitori, ci scappa anche il sito web della Chiesa di Marte.

Non so come finira’, ma di certo ci divertiremo un sacco.

Uriel

(1) Secondo uno scritto talmudico datato attorno al 1300 DC, succede che Cristo sarebbe figlio di Maria e di un soldato di nome Pantera. Il documento si riferisce a loro come  Yeshu ben Pantera and Miriam ben Stada, dove “ben” serve a costruire una specie di patronimico. Il guaio e’ che da quelle parti una ragazza chiacchierata non aveva molte speranze, e le adultere venivano lapidate, cosi’ per riparare la cosa prese in sposo un tizio che non aveva alcuna chance di sposarsi altrimenti e riparo’ al danno.(2) Come Heinlein dice nel libro, il Male sono Politici e Avvocati. Dunque, se gli agenti del MALE si fanno avanti col copyright su “Chiesa di Tutti i Mondi” , diventiamo la “Chiesa di Marte”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.