Avere Internet e non sentirla.

Non credo di violare la mia regola del darwinismo attivo se faccio post come questo. Lo dico perche’ ormai e’ tardi, e i giochi sono fatti. Clausewitz diceva che chi entra in una guerra senza sapere cosa ottenere e come ottenerlo, e’ destinato alla sconfitta. Beh, penso che avesse ragione. In ralta’, quello che scrivo e’ tutto reperibile in rete, bastava solo raccogliere i pezzi e metterli insieme con un pochino di logica.
E’ impressionante come internet stia venendo usata , anziche’ come contenitore dello scibile umano , cui attingere per un pensiero migliore, come una specie di cloaca ove rotolare nelle peggiori minchiate. Perche’ quando, con una semplice ricerca, trovate in rete le spiegazioni cui volevate arrivare sin dall’inizio, vi rendete conto di come tutti gli altri, compresi i “guru”, abbiano la rete ma non la usino.
Nello scorso post ho scritto una cosa. Ovvero, che l’idea di avere Italia e Grecia nella UE era si’ un’idea di Kohl, ma Kohl era isolato. Un altro pensatore economico, che oggi e’ il ministro delle finanze in Germania  – e lo e’ da tempo – aveva idee diverse. Era un teorico dell’Europa a piu’ velocita’.
E non lo dico io, perche’ i documenti che aveva pubblicato li trovate in rete. Proprio quella rete che Grillo dice di conoscere ed usare.  Lo trovate qui: http://www.cducsu.de/upload/schaeublelamers94.pdf 
Ora, e’ un piano di 20 anni fa, ma se lo leggete e lo proiettate sull’Europa di oggi, ottenete questa situazione :

ora, osservate bene con quanta accuratezza questo piano rispecchi la situazione attuale. Alcune cose erano ovvie. Altre meno, per esempio oggi la Francia e’ messa un poco peggio, e la Spagna ha passato un brutto periodo. La Finlandia e’ piu’ blu che verde, oggi.Sapete dov’e’ la sorpresa? Che il documento di Schauble e’ di 20 anni fa, mentre la mappa, che mappa perfettamente quanto scritto , e’ attuale. Non ho avuto bisogno di farne io una.

Ma questo e’ dovuto ad eventi che sono avvenuti negli scorsi 20 anni, eventi che erano abbastanza impredicibili. Nel 1994, quando questo piano viene fatto, la situazione era immaginabile in questo modo, e gli incidenti di percorso di alcuni paesi erano imprevedibili. Il credit crunch che ha distrutto l’edilizia spagnola era imprevedibile nel 1994, cosi’ come la crisi irlandese, ma possiamo notare una cosa, che invece rispecchia PERFETTAMENTE questa mappa.
Vi siete mai chiesti come mai la Grecia non si poteva salvare e per l’ Irlanda si sono spesi soldi?
Vi siete mai chiesti come mai le banche spagnole si potevano salvare a fior di soldi europei, e quelle italiane no? Vi siete mai chiesti come mai la Croazia riceva piu’ investimenti tedeschi della Slovenia?
Guardate quel cazzo di mappa, e noterete che i “si” sono tutti di alcuni colori, mentre i “no” sono tutti di altri colori.

Cosa significa? Significa che, essendo Schauble il ministro dlle finanze tedesco, egli ragiona usando la mappa che lui stesso ha ideato vent’anni fa. E non e’ un segreto, a colorare le nazioni non sono stato io, trovate la mappa su Wikipedia: nessun segreto. Come potete vedere qui:http://en.wikipedia.org/wiki/File:Multispeed_European_Union_2011.png la mappa ha subito dei ritocchi, quindi Schäuble non e’onniscente. Del resto, il documento che ho citato e’ abbastanza schematico ed astratto: bisogna cercare scritti e dichiarazioni di schauble , e leggerne molte, per capire bene cosa pensi.In ogni caso, e’ tutto su internet:

posti segretissimi come http://www.wolfgang-schäuble.de/ 

i sotterranei segreti come wikipedia contengono link e spunti interessanti che vi mostrano il suo pensiero politico. E’ tutto li’, basta cercarlo e leggerlo.
Ma il punto e’ che la politica economica e finanziaria tedesca non sta usando come idea di europa l’europa che c’e’, ma quella a due velocita’. I “due pesi e due misure” che tanti commentatori politici stanno lamentando, sono mappabilissimi in questa visione.
Visione che con Kohl e l’Euro con dentro Italia e Grecia  fu accantonata, ma come dice la stessa Wikipedia, “is reviving”. Perche’? Perche’ rispecchia la realta’.
Anzi: e’ DIVENTATO la realta’.
Ma la cosa importante e’ questa:
CHE NON E’ UN SEGRETO
e’ roba che trovate in chiaro,  su internet. Chiara. Non e’ che con internet trovate cose segrete, eh: i soldati che hanno invaso la Crimea non li cercavate su google.
Ma gran parte della storia attorno a noi, la si trovava su internet. Bastava osservare il nome dei giocatori, tipo Schauble, andare a vedere cosa hanno pensato, cosa hanno scritto, e vedere come si sono comportati, e come si comportano oggi.
Come mai la Francia, che pure senza austerita’ ha problemi finanziari seri, ha uno spread cosi’ basso? Beh, perche’ qualcuno compra il suo debito. Ma perche’ comprano il debito francese e quello italiano no? Guardate i colori sulla mappa.
Il comportamento dell’economia “politica” europea si spiega INTERAMENTE osservando quella mappa, che corrisponde all’idea di Europa a due velocita’, che era un’idea che Schauble abbraccio’ gia nel 1994, come vedete dal SUO articolo.
Era tutto li’, su Internet. Sotto gli occhi di tutti.
Ma c’e’ un secondo punto. Che nessun essere umano sa fare previsioni economiche su scala continentale cosi’ precise, e con venti anni di anticipo. Schauble non sa prevedere il futuro, e la prova e’ che vive su una sedia a rotelle.
Se non sa prevedere il futuro, e quella previsione e’ cosi’ vicina al presente nel 2014, come si spiega questa preveggenza?
E’ possibile pensare che , nel “piccolo” , nel quotidiano degli atti di ordinaria amministrazione del governo, nelle decisioni delle banche locali tutte legate alla politica, le decisioni riguardo a quali titoli acquistare, si sia fatto in modo da “incalanare” la storia in questa visione. Non mi serve la preveggenza per sapere dove cresceranno i tulipani nel mio giardino tra vent’anni, se sono io a curare il giardino, o perlomeno se sono tra quelli che curano il giardino.

L’ Europa di oggi , a quanto pare, rispecchia la visione di alcuni stati.

Non sto a spiegarvi perche’ quella mappa sia brutta per l’ Italia, per una semplice ragione: voi pensate che sia BELLA. E poi perche’ sono diventato un darwinista attivo. Volete uscire dall’ Euro, e in quella mappa, i paesi che hanno il colore azzurro dell’ Italia sono FUORI dall’ Euro.

Certo, oggi come oggi  ITalia, Grecia e Portogallo sono ancora dentro l’ Euro. Si tratta solo di rendere UFFICIALE quella mappa, che oggi rispecchia la situazione finanziaria, ma non ancora quella dei trattati.La chiameranno, suppongo, “nuova Europa”.

Anche quelli verdi, sono fuori dall’ Euro , e formano una zona la cui stabilita’ e’ agganciata al mondo anglosassone.
Allora, che succedera’ dopo queste elezioni? Succedera’ che i poveri ignari, che pensano di aver avuto LORO l’idea di uscire dall’euro e svalutare, si troveranno con questa proposta: l’europa a piu’ velocita’, per correggere gli squilibri.
La zona in verde scuro e’una zona con un patto di relativa stabilita’ finanziaria, ed una oscillazione monetaria verso l’euro contenuta in un dato intervallo. La verde chiara e’ in schengen, con qualche eccezione come la svizzera, o attraverso trattati terzi.
La zona azzurra ove si trova l’ Italia e’ FUORI dall’ Euro, ed ovviamente ne sconta il fattore di rischio sul cambio.
Adesso immaginiamo la scena. Si recano da Schauble, che e’ tra gli ideatori di questo schema,  schemache rispecchia la verita’ economica per vent’anni  di fila e vent’anni di anticipo, Beppe Grillo, Beppe Scienza e Casaleggio.
E’ ovvio che , anche se gli euroscettici prendessero in totale il 18% del parlamento, questo non sarebbe sufficiente a cancellare tutto con un colpo di spugna. Si otterrebbe quella che Renzi chiama “la Nuova Europa”. Che per essere “nuova” e’ un disegno del 1994, quindi tanto nuova non e’, ma quando vi verra’ proposta, per voi sara’ la novita’ assoluta. La sconfitta totale di Schauble, la chiamerete.
Ripeto, non spieghero’ perche’ sia un suicidio per l’ Italia. Se vogliono, dovranno farlo le tre famiglie che vi stanno conducendo come mandrie al macello. A me sembra evidente guardando quella mappa, dove sia il problema, ma voi non ci credete.
Allora, dicevo, Schauble non e’ sovrumano.tuttavia, se per qualsiasi motivo una sua visione di vent’anni fa rispecchia l’europa di oggi, dovete ammettere che sia “perlomeno bravino”. E dovrete ammettere che, per quanto simpatici, Grillo, Beppe Scienza e Casaleggio non abbiano dato prova su uguale lungimiranza, se escludiamo il clamoroso successo della Biowashball.
Quindi quello che succedera’ e’ che il dreamteam del M5S andra’ di fronte ad un tizio “perlomeno bravino” con la macroeconomia, e non sono nemmeno lontanamente coscienti del fatto che il tizio che  hanno di fronte aveva in mente di farli uscire dall’ Euro qualcosa come … PRIMA che ci entrassero.
Ovviamente Grillo pensa alla Germania come “la Germania”. Non immagina che tra il Kohl che ha fatto entrare l’ Italia nell’ Euro e la Merkel e Schauble ci sia un abisso di visione. L’ Europa di oggi rispecchia pienamente la visione di Kohl, ma NON rispecchia assolutamente la visione di Schauble e della Merkel.
Visioni che sono in rete da vent’anni. Sono li’, insieme alle discussioni PUBBLICHE che le riguardano.
In pratica, gli euroscettici si stanno presentando con una richiesta che avrebbe trovato opposizione in Kohl, ma che rispecchia la visione dei suoi successori. Gli verra’ fatta la proposta, che loro crederanno essere la LORO grande vittoria , e non si rendono conto che se questo schema esce da una penna tedesca, non sara’ SICURAMENTE qualcosa che svantaggia la Germania.
Anche Renzi non ha capito una cippa. Va a chiedere una “Nuova Europa”, a gente che ha una mappa in mente , diversa da questa europa, e si comporta in maniera coerente a questa mappa da vent’anni.
E tutto questo era li’. Avere Internet e non sentirla. Avere Internet , avere un avversario che e’ il governo tedesco, straparlare di rete, e non perdere dieci minuti per una ricerca, per sapere che diavolo pensi Schauble da vent’anni in qua.
Avevate tutti i dati che vi servivano a capire la realta’. Erano li’, tutti a vostra disposizione. Se aveste letto quella mappa su Wikipedia (non era dentro il sotterraneo profondo del BND, vicino alla gabbia del ghepardo: era sul cazzo di wikipedia!) avreste capito come mai improvvisamente abbiano venduto titoli  di stato greci ed italiani, ma non francesi e non cosi’ tanti di quelli spagnoli.
Avreste capito perche’ si doveva salvare l’ Irlanda ma non la Grecia, perche’ le banche spagnole si’ e le banche italiane no, bastava guardare i colori. Bastava guardare li’ per capire come mai i paesi dell’est siano piu’ atlantici e filoanglosassoni di quelli dell’ovest. Bastava guardare la mappa per capire la ragione dei corridoi ferroviari est-ovest.
Era tutto su internet, ma la gente leggeva articoli sulle scie chimiche e sul signoraggio.
Era li’ da sempre. Quello stanno lavorando ad un progetto, un progetto che mattoncino per mattoncino sta diventando identico all’idea originale, e l’ultimo mattone lo poseranno proprio “gli euroscettici”, oppure gli intelligentoni alla Renzi, che pensano di essere i primi a pensare ad una “Europa diversa”.
Bastava una ricerca con Google.
I voti agli euroscettici non saranno sufficienti a devastare tutto. Ma saranno sufficienti a giustificare una “proposta” di “nuova europa”. Questa qui:
che in realta’ e’ una vecchia idea, resuscitata dalla congiuntura e da un governo tedesco favorevole, e che voi siete pronti a bervi come “novita’”.
Quando vi daranno la “Nuova Europa”, e questa cosa, che gia’ RISPECCHIA la situazione finanziaria ed economica dei paesi, cioe’ vi renderanno ufficiale che i progetto e’ stato ultimato, voi crederete di essere all’inizio, e andrete anche in piazza a festeggiare. Quando vi diranno che dovete stare con altri paesi in difficolta’ un pochino in disparte a svalutare in pace, farete salti di gioia.
Non so se le tre famiglie che gestiscono tutta la politica e la stampa italiana ve lo diranno, ma saranno in piazza a festeggiare ANCHE in tanti altri posti.
Cosa ci sia di brutto per l’ Italia in una situazione del genere, se diventasse ufficiale e rispecchiasse diversi parametri economici  da trattato, lo chiarisco magari sul forum. Ormai e’ troppo tardi visto che il progetto e’ materialmente finito e ha solo bisogno di ufficializzazione politica, ma e’ sempre meglio non disturbare troppo Darwin mentre lavora.
Uriel