Mese: Gennaio 2013

Pravdoliberisti.

Solo chi ha una certa eta’ ricorda il mestiere di “Sovietologo”. Il sovietologo era, nel periodo della cortina di ferro, una persona in grado di leggere i comunicati stampa censuratissimi e controllatissimi che uscivano dal Cremlino (in genere attraverso la Pravda) , e decifrando le sfumature del linguaggio riuscivano a risalire ai (probabili) conflitti interni …

Un giudizio complessivo su Monti.

Mi chiedono un giudizio complessivo, prima delle elezioni, su Monti, come tecnico. Onestamente non ho mai considerato monti come “Tecnico” perche’ viene dall’ Universita’, luogo ove di politica se ne fa eccome, e si fa quella piu’ marcia, corrotta e miserabile. Confondere un accademico per un “non politico” in Italia e’ da mentecatti: un accademico …

Parole zero.

Durante la scorsa crisi del debito, la propaganda politica ha iniziato ad usare parole prive di significato, in particolare DUE parole che sono totalmente prive di significato. La prima e’ “austerita’”, la seconda e’ “troppe tasse”. Il punto e’ che sebbene tutti sappiano cosa significhino quelle due parole, nessuna delle due ha qualche relazione con …